8.4 C
Milano
domenica, Febbraio 25, 2024

L’Italia perde i giovani, drastico calo nel Mezzogiorno

L’Italia in allarme per la perdita di giovani. L‘Istat ha rivelato un dato sconcertante: il Paese ha visto scomparire ben tre milioni di giovani in soli 20 anni. Il crollo demografico al Sud è ancora più preoccupante, con una riduzione del 28%.

Ma non finisce qui. Un altro dato che emerge riguarda la situazione dei giovani nel Mezzogiorno: ben il 71,5% degli individui tra i 18 e 34 anni vive ancora con la famiglia. Questo riflette una realtà socio-economica critica, evidenziando le difficoltà dei giovani nell’affrontare un mercato del lavoro sempre più competitivo e incerto.

La perdita di giovani in Italia è un campanello d’allarme che non può essere ignorato. Il Paese ha bisogno di strategie concrete per invertire questa tendenza e garantire un futuro prospero per le nuove generazioni.

Potrebbe interessarti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Rimani connesso

890FansLike
- Advertisement -spot_img

Ultimissime