10.9 C
Rome
venerdì, 19 Aprile 2024

Allerta alimentare: richiamo polenta di mais per Aflatossine

Il Ministero della Salute ha emesso un’allerta alimentare riguardante il richiamo di sei lotti di polenta di mais e farina di mais, per la presenza di aflatossine oltre i limiti legali. Questa misura precauzionale segue la scoperta di valori di aflatossina che superano i limiti stabiliti dalla normativa europea.

I prodotti in questione, distribuiti dall’Azienda Agricola Piconi e dalla catena Eurospin, includono sia la polenta di mais sia la farina di mais bramata. Le aflatossine, note per le loro proprietà genotossiche e cancerogene, rappresentano un serio rischio per la salute pubblica. Pertanto, la presenza di tali sostanze oltre i limiti consentiti ha scatenato immediatamente il richiamo polenta per aflatossine.

Identificazione dei Lotti a Rischio

I consumatori sono invitati a verificare i numeri di lotto dei prodotti acquistati: 09051223, 09111223, 09151123, 09201123, 09271123 e 16MS151123, con scadenza minima al 31/12/2024. È fondamentale non consumare i prodotti appartenenti a questi lotti e, in caso di acquisto, restituirli al punto vendita.

Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, raccomanda ai consumatori di prestare attenzione a questa allerta alimentare e di evitare il consumo dei prodotti richiamati. Se il prodotto fosse stato utilizzato in preparazioni culinarie, anche queste non dovrebbero essere consumate. È importante sottolineare che le aflatossine non vengono distrutte con la cottura, mantenendo il loro potenziale tossico.

Questo episodio sottolinea l’importanza di sistemi di controllo efficaci nella catena alimentare e l’impegno delle autorità sanitarie a proteggere la salute pubblica. Il rischio chimico rappresentato dalle aflatossine è uno degli aspetti più critici nella sicurezza alimentare, e la tempestiva reazione delle autorità dimostra l’efficacia dei protocolli di sicurezza in atto.

Il richiamo polenta per aflatossine serve come un importante promemoria per i consumatori sulla necessità di essere sempre vigili riguardo alla sicurezza degli alimenti che portiamo in tavola. Mantenere informazioni aggiornate e seguire le indicazioni delle autorità sanitarie è essenziale per garantire il benessere di tutti.

Potrebbe interessarti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Rimani connesso

890FansLike
- Advertisement -spot_img

Ultimissime