23.8 C
Rome
lunedì, 15 Luglio 2024

Italiani dispersi in israele: tensione cresce per possibile ostaggio

La tensione in Israele cresce con la notizia di due italiani, marito e moglie con doppia cittadinanza italo-israeliana, dispersi e presumibilmente presi in ostaggio nel kibbutz di Beeri.

La preoccupante rivelazione arriva dal Ministro degli Esteri italiano, Antonio Tajani.

Molti connazionali cercano di fuggire da Israele, ma si scontrano con voli cancellati e un’atmosfera di panico.

In risposta, un vertice internazionale con Italia, USA, UK, Francia e Germania ha espresso sostegno ad Israele e condannato gli attacchi di Hamas, ribadendo la priorità di proteggere gli ostaggi.

Il mondo intero ora osserva con speranza, cercando una rapida risoluzione pacifica.

Potrebbe interessarti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Rimani connesso

890FansLike
- Advertisement -spot_img

Ultimissime