-2.3 C
Rome
giovedì, 29 Febbraio 2024

Attacco suicida in Pakistan: 34 morti e 80 feriti vicino a moschea

Il Pakistan è stato scosso da un tragico attacco suicida avvenuto durante una processione religiosa vicino a una moschea, lasciando dietro di sé 34 morti e circa 80 feriti. L’esplosione devastante ha seminato il terrore tra i fedeli radunatisi per le preghiere.

La deflagrazione ha avuto luogo nonostante le misure di sicurezza rafforzate in previsione delle celebrazioni religiose.

Le autorità locali, ora, sono in stato di massima allerta, mentre le squadre di soccorso sono al lavoro per fornire assistenza ai sopravvissuti e identificare i responsabili dell’attentato.

Questo ennesimo atto di violenza terrorista mette in evidenza la vulnerabilità delle minoranze religiose in Pakistan, e riafferma l’importanza di rafforzare le misure di sicurezza durante gli eventi religiosi.

La comunità internazionale condanna l’attacco, esprimendo solidarietà ai colpiti e chiedendo azioni decisive per prevenire futuri attacchi.

Potrebbe interessarti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Rimani connesso

890FansLike
- Advertisement -spot_img

Ultimissime