6.3 C
Rome
venerdì, 19 Aprile 2024

Sanzione pesante per Agnelli della Juventus: cosa succederà ora?

Il Tribunale Federale Nazionale, pres. Carlo Sica, sanziona l’ex pres. Juventus Andrea Agnelli: 16 mesi di inibizione e 60k€ di ammenda per manovre stipendi, rapporti agenti e partnership. Figc comunica. Il Procuratore richiedeva 20 mesi di inibizione.

Agnelli è già inibito a 2 anni per plusvalenze.

Ulteriori 20 mesi inibizione ai 2 anni già comminati e confermati dal collegio di Garanzia sport. La Procura Federcalcio chiede al tribunale federale nazionale di giudicare Andrea Agnelli, ex pres. Juve, per il secondo filone d’inchiesta Prisma (stipendi, rapporti agenti e partnership sospette).

Sarà l’unico giudicato, poiché altri imputati patteggiarono il 30 maggio con una multa. Agnelli non rinuncia al ricorso per plusvalenze (al TAR) per risponde in udienza davanti al tribunale con il pres. Carlo Sica e anche, per secondo deferimento.

Potrebbe interessarti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Rimani connesso

890FansLike
- Advertisement -spot_img

Ultimissime