23.1 C
Rome
domenica, 23 Giugno 2024

Bandiere Blu 2024: scopri le migliori spiagge d’Italia Regione per Regione

Bandiere blu 2024: un’ondata di riconoscimenti

Le Bandiere Blu 2024 rappresentano un vero e proprio Oscar delle spiagge italiane. Quest’anno sono stati premiati ben 236 Comuni, 10 in più rispetto al 2023, con un totale di 485 litorali che brillano di pulizia e servizi. Tra le new entry di quest’anno troviamo località come Ortona, Lecce e Taormina, mentre quattro località non sono riuscite a mantenere il titolo, tra cui Margherita di Savoia e Marciana Marina.

Nuove stelle nel firmamento delle Bandiere Blu

Tra le Bandiere Blu 2024 ci sono 14 nuove località che hanno fatto il loro ingresso trionfale nella lista. Tra queste, Ortona in Abruzzo, Lecce e Manduria in Puglia, e Taormina in Sicilia. Queste località hanno saputo rispettare i rigidi criteri imposti dalla Foundation for Environmental Education (FEE), come la qualità delle acque, la gestione dei rifiuti e l’accessibilità.

I criteri delle Bandiere Blu: non solo mare pulito

La Foundation for Environmental Education (FEE) assegna le bandiere blu 2024 basandosi su 32 criteri stringenti. Tra questi, oltre alla qualità dell’acqua, sono fondamentali la gestione dei rifiuti, la sicurezza dei bagnanti, l’accessibilità e l’impegno delle amministrazioni locali per migliorare la vivibilità. Insomma, non basta avere un mare cristallino per ottenere la Bandiera Blu; bisogna anche dimostrare una gestione eccellente del territorio.

Elenco completo dei comuni premiati

Ecco una panoramica delle regioni che hanno ottenuto più bandiere blu 2024:

  • Liguria: 34 località premiate, tra cui Bordighera, Sanremo e Sestri Levante.
  • Toscana: 18 località, con nomi noti come Forte dei Marmi e Viareggio.
  • Puglia: 24 località, tra cui Polignano a Mare e Gallipoli.
  • Calabria: 20 località, con spiagge da sogno come Tropea e Diamante.

Le uscite dalla classifica

Non tutte le località sono riuscite a mantenere il riconoscimento. Tra le località che hanno perso la Bandiera Blu quest’anno troviamo Ameglia e Taggia in Liguria, e Margherita di Savoia in Puglia. Queste uscite dimostrano quanto sia difficile mantenere gli standard richiesti.

Il Mare Italiano si conferma eccellente

Le bandiere blu 2024 sono un chiaro indicatore della qualità delle spiagge italiane. Con 236 Comuni premiati, l’Italia si conferma una delle destinazioni migliori per il turismo balneare. Non resta che scegliere la propria meta preferita e godersi un’estate all’insegna del mare pulito e dei servizi eccellenti.

Potrebbe interessarti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Rimani connesso

890FansLike
- Advertisement -spot_img

Ultimissime