19.9 C
Rome
giovedì, 18 Luglio 2024

Nasa: problema tecnico blocca il lancio della navicella Starliner

Il decollo della navicella Starliner, progettata dalla Boeing per trasportare per la prima volta astronauti della Nasa sulla Stazione Spaziale Internazionale, è stato annullato due ore prima dell’orario previsto. La causa? Un’anomalia alla valvola del razzo Atlas V, che avrebbe dovuto catapultare la capsula Starliner verso il cielo.

Problema tecnico: la frase chiave del giorno

La “problema tecnico” è il motivo per cui la Nasa ha deciso di sospendere il lancio, optando per la sicurezza. Lo ha sottolineato anche Bill Nelson, capo dell’Agenzia spaziale americana, affermando con autorità: “La priorità della Nasa è la sicurezza, il decollo avverrà quando saremo pronti”. Per ora, l’unica cosa che la Starliner trasporterà è un po’ di pazienza.

La storia travagliata della Starliner

Non è la prima volta che la navicella Starliner si trova al centro di intoppi tecnici. L’anno scorso, un altro problema tecnico riguardante i sistemi di controllo ritardò la missione, segnando un percorso travagliato per la navicella. La Boeing, azienda costruttrice, dovrà dimostrare la sua affidabilità, anche considerando la concorrenza diretta di SpaceX, che sembra ormai aver trovato la giusta traiettoria per lanciare i suoi astronauti nello spazio.

Nasa e Boeing: alla ricerca di una nuova data

Al momento, la Nasa e Boeing stanno lavorando per trovare una nuova finestra di lancio e risolvere il problema tecnico emerso. Gli astronauti coinvolti nell’operazione sono comprensibilmente delusi ma fiduciosi che, alla fine, Starliner decollerà.

La Nasa vuole essere certa che ogni problema tecnico sia risolto prima di dare l’ok definitivo per il lancio. Starliner è destinata a entrare in orbita, ma questa volta l’attesa è obbligatoria. Pazienza, cari astronauti, il cielo non si muove da lì.

Potrebbe interessarti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Rimani connesso

890FansLike
- Advertisement -spot_img

Ultimissime