25.6 C
Rome
sabato, 25 Maggio 2024

Ucraina: esplosioni e crescenti tensioni, tragedia a Kharkiv

La guerra in Ucraina si aggrava ulteriormente al suo 590° giorno. La notte scorsa, otto oblast ucraini sono stati risvegliati dal suono allarmante delle sirene antiaeree, con esplosioni segnalate nelle città di Odessa, Kiev e Mykolaiv.

La crescente offensiva ha avuto un costo umano: nella regione di Sumy, un attacco ha mietuto una vittima civile, mentre a Kupiansk il conteggio delle vittime ha raggiunto quota 51.

Tuttavia, la notizia più sconvolgente proviene da Kharkiv. Un missile ha colpito e demolito un edificio, tra le macerie del quale è stato rinvenuto il corpo di un bambino di 10 anni.

Questi tragici eventi sono avvenuti mentre a Mosca la Duma discuteva la possibile revoca del bando sugli esperimenti nucleari. Una mossa che ha riacceso le preoccupazioni globali sulle ambizioni nucleari della Russia.

Intanto, Putin ha fatto una dichiarazione audace, affermando che l’obiettivo della Russia è “costruire un nuovo mondo”.

Ha inoltre rivelato di aver proposto in passato l’adesione della Russia alla NATO, ma di essere stato respinto.

Secondo il presidente russo, l’Occidente ha mostrato “arroganza eccessiva”, e ha sottolineato la potenza del nuovo supermissile nucleare Burevestnik, capace di raggiungere qualsiasi destinazione.

Mentre l’Ucraina è sotto assedio, la geopolitica globale continua a cambiare, con potenze come Russia, Turchia e Cina che cercano di riaffermare la loro influenza, specialmente in Africa, delineando nuovi confini di potere contro l’Occidente.

Potrebbe interessarti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Rimani connesso

890FansLike
- Advertisement -spot_img

Ultimissime