4.4 C
Rome
sabato, 13 Aprile 2024

Roma: Mattarella sottolinea: “Il lavoro è un diritto, pagare le tasse un dovere”

Roma – In un discorso appassionato, il Presidente Mattarella ha ribadito un concetto cardine: “Il lavoro è un diritto, pagare le tasse un dovere“. Parlando alla capitale, ha sottolineato l’importanza di un equilibrio tra diritti e doveri dei cittadini.

La Carta, ha aggiunto Mattarella, garantisce e protegge la dignità e la sicurezza del lavoro. Questa protezione va di pari passo con la responsabilità di contribuire alle spese dello Stato in relazione alla capacità contributiva. Questo equilibrio tra diritti e doveri, ha sottolineato il Presidente, è fondamentale per un Paese che ambisce a una crescita sostenibile e inclusiva.

Il messaggio del Presidente arriva in un momento in cui la nazione è alle prese con sfide economiche e lavorative. La sua dichiarazione riafferma la visione di un’Italia dove ogni cittadino contribuisce e, al contempo, è tutelato nei suoi diritti fondamentali.

Concludendo, Mattarella ha lanciato un appello alla coesione sociale, sottolineando che ogni individuo ha un ruolo da svolgere nel costruire un futuro luminoso per l’Italia. Le sue parole rimangono un monito e una guida per tutti, nel percorso verso un Paese più equo e prospero.

Potrebbe interessarti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Rimani connesso

890FansLike
- Advertisement -spot_img

Ultimissime