20.5 C
Rome
sabato, 15 Giugno 2024

Visco: “l’importanza del salario minimo per chi è fuori dai contratti di lavoro”

Il governatore della Banca d’Italia, Ignazio Visco, ha sottolineato l’importanza di introdurre un salario minimo per coloro che sono al di fuori dei contratti di lavoro. Durante un discorso tenuto di recente, Visco ha evidenziato come questa misura possa garantire una maggiore equità sociale e una tutela dei diritti dei lavoratori più vulnerabili.

Il salario minimo, secondo il governatore, dovrebbe essere stabilito in modo ragionevole, tenendo conto delle diverse realtà economiche regionali.

Questa proposta rappresenta un passo importante per combattere il precariato e garantire una base di reddito dignitosa per tutti i lavoratori, indipendentemente dal tipo di contratto.

Potrebbe interessarti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Rimani connesso

890FansLike
- Advertisement -spot_img

Ultimissime