11.8 C
Milano
domenica, Febbraio 25, 2024

Orban critica la riforma del bilancio UE

Il Primo Ministro ungherese, Viktor Orban, ha rinnovato le sue critiche verso il piano di riforma del bilancio proposto dall’UE durante i preparativi per il prossimo Consiglio Europeo.

Orban ha etichettato la proposta come “irrilevante e inadeguata per il dibattito”. Ha espresso la sua contrarietà, tramite Twitter, alla decisione di Bruxelles di assegnare 50 miliardi di euro in aiuti all’Ucraina, sollevando dubbi sulla trasparenza dell’uso dei fondi UE dall’inizio del conflitto.

Ha inoltre rimproverato l’UE per la richiesta di risorse extra agli Stati membri per compensare il deficit del bilancio, mentre allo stesso tempo ritiene i fondi destinati all’Ungheria e alla Polonia.

Ha definito tale situazione come inaccettabile.

Orban ha inoltre attaccato la politica migratoria dell’UE, lamentando la volontà di Bruxelles di stanziare ulteriori miliardi per l’assistenza ai migranti illegali.

Infine, ha criticato la Commissione per il desiderio di prelevare ulteriori fondi dagli Stati membri per incrementare gli stipendi dei burocrati a Bruxelles, tacciandolo di essere scandaloso.

Potrebbe interessarti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Rimani connesso

890FansLike
- Advertisement -spot_img

Ultimissime