-6.4 C
Rome
giovedì, 29 Febbraio 2024

Francesco Nuti: una vita tra cinema e malattia

Francesco Nuti: una vita tra cinema e malattia. Francesco Nuti è stato un artista poliedrico che ha fatto ridere e commuovere il pubblico italiano.

Francesco Nuti è stato un artista poliedrico. Nato a Firenze nel 1955, ha iniziato come comico nel gruppo fiorentino di Athina Cenci e Alessandro Benvenuti. Con loro ha debuttato al cinema in “Ad ovest di Paperino”.

Un attore e regista di successo

La sua carriera cinematografica è decollata con “Io Chiara e lo scuro”, per il quale ha vinto il David di Donatello e il Nastro d’argento come miglior attore protagonista.

Ha diretto e interpretato altri film di successo, come “Caruso Pascoski di padre polacco” e “Stregati”. Era amato dal pubblico per il suo umorismo e la sua sensibilità.

La malattia e la morte

Nel 2006 ha avuto un grave incidente domestico che lo ha lasciato in coma per mesi.

Da allora ha sofferto di problemi fisici e psichici che lo hanno allontanato dal mondo dello spettacolo.

È morto a Roma il 12 giugno 2023, a 68 anni.

Potrebbe interessarti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Rimani connesso

890FansLike
- Advertisement -spot_img

Ultimissime