19.9 C
Rome
giovedì, 18 Luglio 2024

Sedativo richiamato: coinvolti grossisti, Ospedali e Farmacie

Sedativo richiamato dal mercato. Coinvolti Grossisti, Ospedali e Farmacie. La notizia del richiamo volontario del lotto n. V230252 del sedativo Minias 2 mg – 30 compresse rivestite (Lormetazepam) sta scuotendo l’intero settore farmaceutico. La ditta Neopharmed Gentili ha deciso di sospendere immediatamente la distribuzione e l’utilizzo del medicinale per un difetto di qualità minore, come segnalato da Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”.

Il richiamo precauzionale

La decisione di ritirare dal mercato il sedativo Minias 2 mg, appartenente alla categoria delle benzodiazepine, non è stata presa alla leggera. Utilizzato per il trattamento a breve termine dell’insonnia grave, questo medicinale può influenzare significativamente la capacità di guidare veicoli o utilizzare macchinari, causando sedazione, amnesia, alterazione della concentrazione e compromissione della funzione muscolare. Neopharmed Gentili, con sede a Milano, ha chiesto ai Grossisti, Ospedali, Case di cura e Farmacie di bloccare immediatamente la distribuzione del lotto interessato.

Coinvolgimento di grossisti, Ospedali e Farmacie

La frase chiave “sedativo richiamato dal mercato” non potrebbe essere più appropriata. La ditta Neopharmed Gentili ha emesso un comunicato invitando tutti i grossisti, ospedali, case di cura e farmacie a sospendere la distribuzione del lotto incriminato. Per qualsiasi informazione aggiuntiva, è possibile contattare la funzione di Qualità dell’azienda all’indirizzo email quality@neogen.it.

L’Importanza del richiamo

Il richiamo del sedativo Minias 2 mg è stato attuato a titolo cautelativo per garantire la sicurezza dei pazienti. Sebbene il difetto riscontrato sia di natura minore, l’azienda ha scelto di non rischiare, sottolineando l’importanza della qualità e della sicurezza nel settore farmaceutico. Questo evento mette in luce la rigida vigilanza e il controllo che vengono mantenuti sui medicinali in commercio.

In sintesi, il richiamo del sedativo Minias 2 mg coinvolge vari attori della filiera farmaceutica. La ditta Neopharmed Gentili ha agito prontamente per bloccare la distribuzione e l’utilizzo del lotto n. V230252, dimostrando un forte impegno verso la sicurezza e la qualità dei propri prodotti. Per ulteriori dettagli e aggiornamenti, restate sintonizzati.

Potrebbe interessarti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Rimani connesso

890FansLike
- Advertisement -spot_img

Ultimissime