8.4 C
Milano
domenica, Febbraio 25, 2024

Rapito in Ecuador lo chef di Sulmona

Rapito in Ecuador lo chef di Sulmona

Rapimento di Panfilo Colonico, chef abruzzese in Ecuador

Il sequestro ripreso dalle telecamere del ristorante

Panfilo Colonico, noto chef abruzzese originario di Sulmona, è stato rapito in Ecuador da quattro persone armate. Il fatto è avvenuto venerdì scorso nel suo ristorante “Il Sabore mio” a Guayaquil, la capitale commerciale del Paese.

Le telecamere del locale hanno ripreso la scena: due falsi poliziotti sono entrati nel ristorante e hanno trascinato via Colonico sotto la minaccia di pistola e mitraglietta. Gli altri due complici sono rimasti fuori a fare da palo.

Le indagini e l’ipotesi del riscatto

La polizia di Guayaquil ha confermato il rapimento dello chef italiano e ha attivato una unità speciale per ritrovarlo.

Anche il ministero degli Esteri italiano si è mobilitato e sta seguendo la vicenda in collaborazione con il console in Ecuador, che ha contattato i familiari di Colonico a Sulmona.

Non si conoscono ancora i motivi del sequestro, ma gli investigatori ritengono che si tratti di una richiesta di riscatto.

Colonico, infatti, era molto conosciuto e apprezzato in Ecuador, dove viveva da due anni e aveva aperto il suo ristorante a ottobre.

Potrebbe interessarti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Rimani connesso

890FansLike
- Advertisement -spot_img

Ultimissime