24.1 C
Rome
venerdì, 24 Maggio 2024

Due morti in un incidente dopo una fuga dai carabinieri a Pesaro

Due morti in un incidente dopo una fuga dai carabinieri a Pesaro

Un giovane macedone e una pesarese le vittime dello schianto frontale sulla Montelabbatese

Un tragico incidente stradale ha causato la morte di due persone e il ferimento di altre tre nella periferia di Pesaro.

L’auto in fuga non si era fermata all’alt delle forze dell’ordine

L’incidente è avvenuto nel pomeriggio di sabato 25 giugno 2023 sulla strada Montelabbatese, una via solitamente molto trafficata con lunghi rettilinei e il limite di velocità a 70 km orari.

Secondo una prima ricostruzione, una Bmw con a bordo due giovani stranieri, un macedone di 27 anni e un albanese della stessa età, non si era fermata all’alt dei carabinieri per un controllo.

Il conducente della Bmw aveva accelerato improvvisamente e si era dato alla fuga, iniziando un inseguimento a folle velocità.

La pattuglia dei militari aveva poi deciso di rallentare e di non proseguire nella caccia ai fuggitivi.

Dopo alcuni chilometri, la Bmw avrebbe azzardato un sorpasso e avrebbe invaso l’altra corsia, dove viaggiava una Fiat 500 L con tre persone a bordo: una ragazza di 32 anni, la sua sorella di 28 e un amico di 27.

La Bmw ha centrato in pieno la 500 L, provocando un violento impatto tra i due mezzi. Le due auto sono state sbalzate sulle scarpate laterali e la 500 L si è ribaltata.

I soccorsi e le indagini sull’incidente

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, la polizia locale e i carabinieri, oltre ai sanitari del 118 che hanno assistito le tre persone ferite. Le vittime sono state estratte dalle lamiere delle auto.

A perdere la vita sono stati il giovane macedone al volante della Bmw e la pesarese che guidava la 500 L. I feriti sono stati trasportati in gravi condizioni all’ospedale regionale di Torrette di Ancona.

Gli investigatori stanno cercando di chiarire la dinamica dell’incidente e il motivo della fuga dei due stranieri. Il giovane albanese che era con il macedone nella Bmw verrà sentito dagli inquirenti non appena sarà possibile.

La viabilità nella zona è stata bloccata per ore per permettere i soccorsi ai feriti, la rimozione dei mezzi e il ripristino della sicurezza sulla Montelabbatese. La strada è stata riaperta al traffico poco prima delle 20.

Potrebbe interessarti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Rimani connesso

890FansLike
- Advertisement -spot_img

Ultimissime