4.4 C
Rome
sabato, 13 Aprile 2024

Fontainebleau: cappello iconico di Napoleone venduto per quasi 2 milioni di euro

Fontainebleau, una piccola città a sud di Parigi, è stata recentemente al centro dell’attenzione per un evento storico: la vendita del famoso cappello bicorno di Napoleone Bonaparte per quasi due milioni di euro. L’iconico copricapo, distintivo dell’ex imperatore francese, ha suscitato un’intensa competizione tra collezionisti di tutto il mondo, aggiudicandosi alla fine per una cifra esorbitante di 1,932 milioni di euro.

Il bicorno, un pezzo di storia inestimabile, risalente al 1810, ha superato di gran lunga le aspettative della casa d’aste Osénat, che aveva stimato un valore tra i 600mila e gli 800mila euro. Il cappello è caratterizzato da una coccarda tricolore e un design francese tradizionale, segni distintivi dell’eredità napoleonica.

Questo non è l’unico cappello di Napoleone a essere stato messo all’asta. Nel 2014, un altro bicorno appartenuto all’imperatore fu venduto per 1,884 milioni di euro. Questi eventi testimoniano l’inarrestabile fascino esercitato da Napoleone e i suoi oggetti personali sul mercato dei collezionisti.

L’asta di Fontainebleau non ha riguardato solo il cappello, ma anche altri oggetti storici, come un piatto d’argento saccheggiato dalla carrozza di Napoleone dopo Waterloo e un beauty case con articoli personali dell’imperatore.

Potrebbe interessarti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Rimani connesso

890FansLike
- Advertisement -spot_img

Ultimissime