11.9 C
Milano
mercoledì, Febbraio 21, 2024

Il principe Andrea rifiuta di lasciare la Royal Lodge: Principe William e Kate costretti a rimanere ad Adelaide Cottage

Il Principe William e Kate Middleton rischiano di rimanere nel piccolo Adelaide Cottage per un periodo più lungo del previsto. Inizialmente, il Re Carlo aveva programmato che la famiglia del principe di Galles avrebbe dovuto trasferirsi nella Royal Lodge, al posto del principe Andrea.

Tuttavia, il fratello del re, che ha occupato la residenza per gli ultimi 20 anni, non sembra incline a lasciare la proprietà.

William e Kate, attualmente risiedono con i loro tre figli nel cottage nella tenuta di Windsor, dove si sono trasferiti da Anmer Hall nel Norfolk meno di un anno fa.

Nonostante le domande riguardo alla Royal Lodge e i costi necessari per rinnovarla, il Duca di York ha i mezzi per eseguire i lavori necessari, grazie all’eredità lasciata dalla regina Elisabetta, come riportato da OK Magazine.

Le fonti di Kensington Palace rivelano che, sebbene William e Kate apprezzino molto il cottage, la residenza è troppo piccola per le loro esigenze.

Nonostante le quattro camere da letto, mancano spazi per gli ospiti, per il personale e persino un’area ufficio.

Questa situazione ha portato i principi di Galles a rassegnarsi all’idea di rimanere nel piccolo cottage.

Tuttavia, non tutto è perduto per la coppia reale. Oltre ad Adelaide Cottage, William e Kate possiedono un appartamento a Kensington Palace e una grande casa nel Norfolk, Anmer Hall.

Quindi, se necessitano di più spazio, possono sempre “andare in vacanza” in una delle loro altre proprietà.

Potrebbe interessarti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Rimani connesso

890FansLike
- Advertisement -spot_img

Ultimissime