22.1 C
Rome
domenica, 19 Maggio 2024

Miulli: incendio causa chiusura del pronto soccorso

Incendio all’ospedale Miulli, Acquaviva delle Fonti: evacuazione immediata e nessun ferito grazie al pronto intervento dei vigili del fuoco. A causa della conflagrazione è stata stabilita la chiusura del pronto soccorso, oltre che per garantire la sicurezza dei pazienti.

Stamattina 11 luglio 2023 un incendio improvviso ha colpito l’ospedale della provincia barese, creando momenti di apprensione e richiedendo l’evacuazione dell’edificio. Nonostante le cause dell’incendio non siano ancora chiare, sembra che le fiamme si siano sviluppate nell’area limitrofa al pronto soccorso, generando una densa colonna di fumo nero visibile da diverse parti della città.

L’incidente ha immediatamente attivato l’intervento dei vigili del fuoco, che sono giunti tempestivamente sulla scena per fronteggiare l’emergenza. Le squadre dei pompieri hanno lavorato instancabilmente per circoscrivere e controllare l’incendio, riuscendo a evitare danni maggiori e a mettere in sicurezza l’ospedale.

Come misura precauzionale, tutte le persone presenti all’interno della struttura sono state evacuate prontamente. Inoltre, le autorità stanno valutando la possibilità di far uscire anche i pazienti ricoverati per evitare che il fumo possa diffondersi attraverso i condotti di ventilazione e compromettere la loro salute.

Nonostante l’incendio sia attualmente sotto controllo grazie all’intervento celere dei vigili del fuoco, il pronto soccorso dell’Ente Ecclesiastico dell’ospedale del Miulli rimane chiuso. La popolazione è invitata a fare riferimento ad altre strutture sanitarie per eventuali necessità mediche immediate.

Al momento, non risultano feriti a causa dell’incendio, ma le autorità e il personale ospedaliero stanno monitorando attentamente la situazione. L’indagine sulle cause dell’incendio è in corso, l’ipotesi più accreditata al momento pare essere un cortocircuito.

Gli abitanti della comunità locale si sono uniti per offrire supporto e solidarietà durante questo momento difficile, dimostrando l’importanza dell’unità e della collaborazione di fronte alle avversità.

Potrebbe interessarti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Rimani connesso

890FansLike
- Advertisement -spot_img

Ultimissime