25.6 C
Rome
sabato, 25 Maggio 2024

Allarme Listeria: ritirato lotto di salame Strolghino

Una notizia di cruciale importanza per i consumatori riguarda il recente ritiro salame strolghino. I supermercati A&O, Il Gigante e Famila hanno comunicato il richiamo di un lotto specifico di questo prodotto a causa della presenza di Listeria monocytogenes, un batterio che può avere gravi conseguenze sulla salute.

Il ritiro salame strolghino interessa le vaschette da 80 grammi vendute con i marchi Assaggi e Paesaggi e Storie di Gastronomia. I consumatori devono controllare il numero di lotto (L348) e il termine minimo di conservazione (18/01/2024) per identificare i prodotti interessati dal richiamo.

In seguito al ritiro salame strolghino, è fondamentale evitare il consumo di questi prodotti. Se avete acquistato il salame in questione, è consigliato restituirlo al punto vendita per un rimborso o contattare il Servizio igiene degli alimenti e nutrizione della ASL locale. In caso di sintomi correlati alla listeriosi, consultate immediatamente un medico.

L’azienda produttrice del salame strolghino, All Food Srl, ha la sede dello stabilimento a Traversetolo, in provincia di Parma. Il ritiro è una misura precauzionale per garantire la sicurezza alimentare e la salute dei consumatori.

Il ritiro salame strolghino è un promemoria importante sulla necessità di prestare attenzione alle notizie riguardanti la sicurezza alimentare. Rimanere informati e adottare le misure di precauzione raccomandate è essenziale per la nostra salute.

Potrebbe interessarti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Rimani connesso

890FansLike
- Advertisement -spot_img

Ultimissime