-2.3 C
Rome
giovedì, 29 Febbraio 2024

Francia – due terremoti in 24 ore: paura e danni

Francia – due terremoti in 24 ore: paura e danni

Francia scossa da due sismi

La Francia è stata colpita da due forti terremoti in meno di 24 ore.

Il primo, di magnitudo 5.3, è avvenuto venerdì 16 giugno alle 18:38.

Il secondo, di magnitudo 5, è stato registrato sabato 17 giugno alle 4:27.

Entrambi i sismi hanno avuto epicentro nella zona di Deux-Sèvres, nell’ovest del Paese.

La popolazione ha avvertito distintamente le scosse, che sono state percepite anche a Parigi e a Londra.

Fortunatamente, non ci sono state vittime o feriti, ma solo alcuni danni a edifici e infrastrutture.

Vigili del fuoco al lavoro

La Prefettura locale ha attivato il piano di emergenza e ha mobilitato i vigili del fuoco.

Questi stanno effettuando controlli e verifiche sugli edifici, soprattutto quelli già danneggiati dal primo terremoto.

Inoltre, la Prefettura ha invitato i cittadini a tenersi lontani dalle costruzioni a rischio e a segnalare eventuali anomalie.

Ha anche diffuso un messaggio di tranquillità, assicurando che la situazione è sotto controllo.

Un fenomeno raro in Francia

I terremoti di questa intensità sono rari in Francia, dove la sismicità è generalmente bassa o moderata.

L’ultimo sisma con magnitudo superiore a 5 risale al 2019, quando una scossa di 5.5 colpì la zona vicino a Montelimar, a sud di Lione.

Gli esperti spiegano che i terremoti in Francia sono dovuti alla collisione tra le placche tettoniche europea e africana.

Questa provoca delle faglie e delle fratture nel sottosuolo, che possono generare dei movimenti tellurici.

Potrebbe interessarti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Rimani connesso

890FansLike
- Advertisement -spot_img

Ultimissime