-6.4 C
Rome
giovedì, 29 Febbraio 2024

Siisl, la nuova piattaforma per la formazione: “Non sarà un click day”

La Ministra Calderone ha presentato Siisl, la nuova piattaforma che mira a riconfigurare il panorama dell’assistenza sociale in Italia. Questo portale integrato si propone come uno strumento per semplificare l’accesso a misure di sostegno, percorsi di formazione e opportunità di lavoro, in un momento storico in cui molti sono preoccupati per il futuro occupazionale.

Non siamo alla vigilia di una bomba sociale. I numeri dicono che la situazione è gestibile“, ha dichiarato la Ministra, dissipando le preoccupazioni che il nuovo sistema possa sovraccaricarsi e fallire, come spesso accade nei cosiddetti ‘click days’.

A partire da venerdì, i cittadini potranno inviare le domande per accedere a una vasta gamma di risorse. Ma a differenza dei temuti ‘click days’, noti per il loro effetto escludente e la loro inefficienza, la piattaforma Siisl è stata progettata per gestire un alto volume di richieste in modo equo e sostenibile.

L’addio al reddito di cittadinanza ha sollevato interrogativi sul come il governo intende sostenere i più vulnerabili. Con Siisl, l’obiettivo è chiaro: passare da un sistema di mero sostegno economico a uno che promuove attivamente l’ingresso o il reingresso nel mercato del lavoro attraverso la formazione e l’orientamento professionale.

In questo modo, Siisl non è solo un mezzo per gestire le risorse disponibili, ma rappresenta un cambio di paradigma verso un sistema di welfare più sostenibile e inclusivo, che punta sulla formazione come chiave di accesso a un futuro lavorativo più stabile.

Potrebbe interessarti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Rimani connesso

890FansLike
- Advertisement -spot_img

Ultimissime