9.6 C
Milano
domenica, Febbraio 25, 2024

Verso Bruxelles: Carola Rackete si candida con la sinistra radicale Die Linke

Carola Rackete, ex capitana della nave Sea-Watch 3, si lancia nel campo politico. Nota per il suo coraggio nell’affrontare le politiche anti-immigrazione, Rackete ha annunciato la sua candidatura al Parlamento europeo con Die Linke, il partito della sinistra radicale tedesca.

Un forte segnale che rafforza il collegamento tra lotta per i diritti umani e ambientalismo, come sottolineato dalla stessa Rackete: “A Bruxelles sarò il cane da guardia degli ecologisti“.

La sua candidatura non ha mancato di suscitare reazioni. Matteo Salvini, leader della Lega, ha commentato con ironia: “Dagli speronamenti alla politica è un attimo. Evviva la democrazia”.

Una frecciata che riporta alla memoria l’incidente del 2019 quando Rackete, per sbarcare i migranti soccorsi in mare, aveva speronato una motovedetta della Guardia di Finanza.

La candidatura di Rackete rappresenta una svolta significativa nella sua carriera di attivista, promettendo di portare un’energia nuova e radicale al Parlamento europeo.

Resta da vedere se questa scelta verrà accolta con entusiasmo o scetticismo dagli elettori.”

Potrebbe interessarti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Rimani connesso

890FansLike
- Advertisement -spot_img

Ultimissime