10.1 C
Milano
giovedì, Febbraio 22, 2024

Ylva Johansson: “UE richiede risposta alla crisi migratoria Libica”

Un’impennata del 600% nelle partenze dalla Libia orientale è stata segnalata quest’anno, afferma la commissaria UE agli Affari Interni, Ylva Johansson, evidenziando la complessità persistente della situazione libica.

Intervenendo al Parlamento Europeo, ha esortato a una conclusione del nuovo accordo sui migranti. La proposta di un’operazione di ricerca e salvataggio europea è attualmente all’ordine del giorno, un’iniziativa che, per Johansson, dovrebbe includere la lotta contro i trafficanti di persone.

La commissaria sottolinea l’importanza di un comportamento rispettoso del diritto internazionale da parte della guardia costiera libica, condannando qualsiasi atto di violenza.

Questa affermazione segue un recente incidente in cui gli agenti della guardia costiera hanno sparato in aria durante una missione di salvataggio. Johansson insiste sul fatto che l’obiettivo primario deve essere salvare vite umane e afferma l’impegno dell’UE nel sostenere i membri nei loro sforzi di ricerca e salvataggio, proponendo misure di solidarietà nel nuovo accordo.

Potrebbe interessarti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Rimani connesso

890FansLike
- Advertisement -spot_img

Ultimissime