19.9 C
Rome
giovedì, 18 Luglio 2024

Papa Francesco: “Spacciatori e trafficanti sono assassini”

Durante l’udienza generale per la Giornata Mondiale contro l’abuso e il traffico illecito di droghe, Papa Francesco non ha usato mezzi termini: “Spacciatori e trafficanti di droga sono assassini“. Parole forti, ma necessarie, secondo il Pontefice, per evidenziare la gravità della piaga che affligge milioni di persone in tutto il mondo.

Papa Francesco ha sottolineato l’importanza di porre fine alla produzione e al traffico di droghe, definendo questa missione un dovere morale. “Quanti trafficanti di morte ci sono, perché i trafficanti di droga sono trafficanti di morte”, ha affermato il Papa, evidenziando come la logica del potere e del denaro spinga questi criminali a seminare sofferenza e morte.

In un appello accorato, il Pontefice ha invitato la società a un atto di coraggio per contrastare questa piaga. Ha respinto con decisione l’idea che la liberalizzazione del consumo di droghe possa ridurne la dipendenza, definendola una fantasia. “Si liberalizza e si consuma di più”, ha detto, ricordando che la strada verso la riduzione della dipendenza non passa attraverso la legalizzazione.

Il discorso di Papa Francesco è un richiamo a non essere indifferenti di fronte alla tragica situazione della tossicodipendenza e del traffico illecito di droghe. Ha esortato tutti a fermarsi davanti alle situazioni di fragilità e dolore, ad ascoltare il grido della solitudine e dell’angoscia, e a sollevare coloro che cadono nella schiavitù della droga.

La Giornata Mondiale contro l’abuso e il traffico illecito di droghe è stata l’occasione per il Papa di rinnovare l’impegno della comunità cristiana nella lotta contro questa piaga. “Preghiamo per questi criminali che danno la droga ai giovani. Preghiamo per la loro conversione”, ha concluso, esortando a un’azione collettiva e decisa per porre fine a questa tragedia.

Potrebbe interessarti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Rimani connesso

890FansLike
- Advertisement -spot_img

Ultimissime