22.1 C
Rome
domenica, 19 Maggio 2024

AISLA e CONI UNITI per la Giornata Internazionale dello Sport

In un mondo dove l’individuo sembra sempre più isolato, uniti nello sport emerge come un mantra potente. La Giornata Internazionale dello Sport, celebrata con fervore da AISLA in collaborazione con il CONI, si configura come un promemoria dell’indiscussa importanza dell’attività fisica non solo per il benessere individuale ma anche per il suo impatto sociale e solidale.

Lo sport come ponte verso la solidarietà

Giovanni Malagò, presidente del CONI, durante la presentazione nel Salone dOnore del Coni del 76° Open dItalia di Golf, Roma, 30 settembre 2019. ANSA/RICCARDO ANTIMIANI

Il Presidente del CONI, Giovanni Malagò, sottolinea come “uniti nello sport” sia un principio che trascende la pura attività fisica, diventando un mezzo per combattere le malattie degenerative e promuovere la salute pubblica. La solidarietà manifestata attraverso lo sport è un valore aggiunto, un amplificatore di messaggi positivi che si diffondono ben oltre i campi di gioco.

AISLA: impegno e speranza

Sotto la guida di Fulvia Massimelli, l’AISLA abbraccia questa occasione per rafforzare il legame indissolubile tra sport e salute. Attraverso eventi che si snodano da Nord a Sud dell’Italia, l’associazione promuove non solo la consapevolezza sulla Sclerosi Laterale Amiotrofica ma anche la creazione di una comunità più unita e impegnata verso obiettivi comuni.

Eventi che fanno la differenza

Da Montecatini a Caltanissetta, eventi sportivi di varia natura si susseguono, tutti animati dallo spirito di solidarietà e dalla volontà di contribuire attivamente al miglioramento delle condizioni di vita dei pazienti con SLA. Il Trofeo Massimiliano Canestrelli e la Caminada promossa dall’Associazione Sportiva Bulgorello sono solo alcuni degli appuntamenti che, uniti nello sport, fanno la differenza nella vita di molti.

Ambasciatori dello Sport

Non mancano le figure di spicco, come il campione di SUP Riccardo Rossi o l’infaticabile Andrea Arnaboldi con le sue maratone, a dimostrare come lo sport possa essere un veicolo di messaggi positivi e di impegno sociale. Le loro imprese, unitamente a quelle di tanti altri atleti, sottolineano l’importanza di rimanere uniti nello sport per un fine comune.

La Giornata Internazionale dello Sport sancita da AISLA e CONI non è solo una celebrazione dell’attività fisica ma un invito a riflettere sul potere unificante e terapeutico dello sport. Una giornata per ricordare che, insieme, possiamo fare la differenza, uniti nello sport e nella vita.

Potrebbe interessarti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Rimani connesso

890FansLike
- Advertisement -spot_img

Ultimissime