15.3 C
Rome
sabato, 15 Giugno 2024

Incentivi auto elettriche 2024: fino a 13.750 euro per la rottamazione

Il 2024 si annuncia come un anno rivoluzionario per il mercato delle auto elettriche in Italia. Con gli incentivi auto elettriche 2024, il governo mira a stimolare un settore finora cresciuto lentamente. Questi nuovi incentivi possono arrivare fino a 13.750 euro per chi decide di rottamare il proprio vecchio veicolo, offrendo una notevole spinta verso una mobilità più pulita e sostenibile.

Questi incentivi sono parte di un più ampio piano di investimento del governo, che prevede un finanziamento complessivo di 930 milioni di euro. Il piano, non ancora definitivo, coprirà anche veicoli commerciali, taxi e noleggi a lungo termine. Il Ministero delle Imprese e del Made in Italy, guidato da Adolfo Urso, ha illustrato il piano durante un incontro con i principali rappresentanti del settore automotive.

Nonostante un aumento del 18,96% nelle immatricolazioni nel 2023 rispetto all’anno precedente, il mercato delle auto in Italia ha subito un calo significativo rispetto ai livelli pre-pandemia. Gli incentivi auto elettriche 2024 mirano a invertire questa tendenza, con l’obiettivo di rinnovare il parco auto nazionale, uno dei più vecchi in Europa, e di supportare le famiglie meno abbienti.

Il presidente del Centro Studi Promotor, Gian Primo Quagliano, evidenzia come il mercato auto stia entrando in una fase di stagnazione, con prospettive di immatricolazioni per il 2024 allineate a quelle del 2023. Gli incentivi auto elettriche 2024 potrebbero quindi offrire una spinta cruciale per rilanciare il settore.

Tra le aziende automobilistiche, Stellantis si è distinta per le sue vendite in Italia, pur registrando un calo nel mese di dicembre. Tesla ha triplicato i suoi volumi di vendita in un anno, mentre i produttori cinesi, come Mg, hanno quadruplicato le loro vendite, dimostrando un crescente interesse verso i veicoli elettrificati.

In conclusione, gli incentivi auto elettriche 2024 rappresentano un’importante opportunità per accelerare la transizione verso un parco auto più moderno e sostenibile in Italia. Questa misura non solo supporta l’ambiente, ma offre anche vantaggi economici significativi per i consumatori.

Potrebbe interessarti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Rimani connesso

890FansLike
- Advertisement -spot_img

Ultimissime