4.2 C
Rome
sabato, 13 Aprile 2024

Ucraina: oltre 20 droni abbattuti nell’ultimo attacco

Ucraina: abbattuti oltre 20 droni. Sono anche stati registrati due feriti. L’attacco è avvenuto poco dopo il summit della NATO. L’attacco è avvenuto poco dopo il summit della NATO. Distrutti anche missili russi. Zelensky spinge per l’adesione all’alleanza. Rafforzamento della sicurezza garantito dai membri del G7. Biden elogia l’unità della NATO.

Un attacco notturno condotto da droni russi sulla capitale ucraina, Kyiv, colpita per tre giorni consecutivi dopo la conclusione del summit della NATO in Lituania. La forza aerea ucraina ha riferito che circa 20 droni di fabbricazione iraniana sono stati abbattuti nello spazio aereo di Kyiv.

I detriti dei droni sono stati segnalati in cinque distretti della città, causando ferite da schegge a almeno due persone che sono state portate in ospedale per ricevere cure mediche.

Il summit della NATO a Vilnius ha visto un forte sostegno occidentale all’Ucraina, con la questione dell’adesione ucraina all’alleanza al centro delle discussioni. Nonostante le preoccupazioni iniziali, Zelensky ha espresso ottimismo verso la fine del summit, affermando che il suo paese ha ottenuto un “buon risultato”. Ha sottolineato che l’Ucraina farà parte della NATO, poiché “una significativa maggioranza” dei membri dell’alleanza sta spingendo per l’adesione del paese.

La comunità internazionale continua a monitorare da vicino la situazione e a cercare soluzioni diplomatiche per porre fine al conflitto. L’Ucraina ha bisogno di un sostegno costante per affrontare la sfida della guerra e della ricostruzione post-bellica, mentre si spera in un futuro di pace e stabilità per il paese.

Potrebbe interessarti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Rimani connesso

890FansLike
- Advertisement -spot_img

Ultimissime