-2.3 C
Rome
giovedì, 29 Febbraio 2024

Musk lancia allarme economia e alimenta voci su X, ma smentisce categoricamente

Un vero e proprio terremoto sta scuotendo il mondo economico. Elon Musk, il visionario CEO di Tesla, ha lanciato un forte allarme sull’economia, paragonandola alla crisi del 2009. La sua dichiarazione ha alimentato voci incontrollate riguardo la possibile chiusura di un suo progetto, denominato “X”, all’interno dell’Unione Europea.

Temo una crisi come nel 2009“, ha dichiarato Musk, scatenando immediatamente le reazioni dei mercati e facendo crollare le azioni di Tesla. Una frase chiave, “temo una crisi come nel 2009”, che risuona come un campanello d’allarme per gli investitori e gli analisti di tutto il mondo.

Tuttavia, nonostante le voci persistenti e l’agitazione sul mercato, Musk ha prontamente smentito ogni possibile chiusura del progetto X nell’UE. “Le voci sono infondate“, ha affermato categoricamente, cercando di rassicurare gli azionisti e gli stakeholder dell’azienda.

Nonostante la smentita, la dichiarazione di Musk sulla possibile crisi economica ha messo in allerta i mercati globali. Gli occhi sono ora puntati sulle mosse future del magnate tecnologico e su come queste potrebbero influenzare l’intero panorama economico.

Potrebbe interessarti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Rimani connesso

890FansLike
- Advertisement -spot_img

Ultimissime