5.1 C
Rome
domenica, 14 Aprile 2024

Morto un medico ortopedico in un incidente a Imola: arrestato il conducente ubriaco

Morto un medico ortopedico in un incidente a Imola: arrestato il conducente ubriaco

Un tragico incidente stradale ha spezzato la vita di un medico ortopedico di 41 anni, Antonio Vilardi, nella notte a Imola (Bologna). Il dr. Vilardi era in moto quando è stato tamponato e investito da un’auto guidata da un 24enne ubriaco. Il giovane è stato arrestato con un tasso alcolemico di 1,21 grammi/litro.

Un medico stimato e benvoluto

Il dr. Vilardi lavorava all’ospedale di Imola da nove anni, specializzato in patologie dell’arto superiore. Era originario di Cosenza e molto apprezzato dai colleghi e dai pazienti per la sua professionalità, cordialità e umanità. L’azienda Usl di Imola ha espresso il suo cordoglio su Facebook: “Un post che non avremmo mai voluto fare. La drammatica notizia della scomparsa del dr. Antonio Vilardi in un incidente stradale avvenuto ad Imola la notte scorsa, ha sconvolto oggi tutta la nostra comunità professionale. […] Tutta l’Azienda USL di Imola si stringe intorno alla famiglia del collega. #Ciao Antonio”.

La dinamica dell’incidente

L’incidente è avvenuto poco dopo le 3 in viale D’Agostino, zona Pedagna. Il dr. Vilardi era in sella a una Ducati Monster e stava procedendo verso il centro cittadino. Alle sue spalle, una Mazda guidata dal 24enne ubriaco lo ha colpito violentemente, sbalzandolo dalla moto e trascinandolo per circa 200 metri. I soccorsi del 118 sono arrivati sul posto ma non hanno potuto fare nulla per salvare la vittima. Il conducente dell’auto è stato sottoposto all’alcol test che ha rivelato il suo stato di ebbrezza. È stato arrestato con l’accusa di omicidio stradale.

Potrebbe interessarti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Rimani connesso

890FansLike
- Advertisement -spot_img

Ultimissime