10.3 C
Rome
venerdì, 19 Aprile 2024

Rapina a Federico Salvini: condannati due giovani egiziani

I due giovani egiziani, irregolari in Italia, accusati di rapina a Federico Salvini, figlio del ministro Matteo Salvini, sono stati condannati a 4 anni e 6 mesi, e 3 anni e 9 mesi.

Sentenza emessa dal gup di Milano Guido Salvini, dopo l’inchiesta della Squadra mobile e del pm Barbara Benzi.

Accusati anche di un altro reato simile.

Il più giovane dei due è stato identificato come autore della rapina, l’altro come supporto.

Potrebbe interessarti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Rimani connesso

890FansLike
- Advertisement -spot_img

Ultimissime