8.4 C
Milano
domenica, Febbraio 25, 2024

Professoressa umilia studenti – sospesa dall’università

Professoressa umilia studenti – sospesa dall’università

Accuse di vessazioni in sede d’esame

Sabina Tuzzo, docente di Letteratura Latina all’Università del Salento, è stata sospesa per quattro mesi dal Consiglio d’Amministrazione dell’ateneo.

La professoressa è accusata di aver umiliato e vessato gli studenti durante gli esami.

La sospensione, con relativa decurtazione dello stipendio, scatterà dal 1 luglio.

Il caso era scoppiato quando l’Unione degli Universitari di Lecce aveva inviato una lettera alla ministra dell’università e della ricerca, Anna Maria Bernini.

Nella missiva, gli studenti denunciavano le condotte scorrette e offensive della docente nei loro confronti.

La replica della docente e l’inchiesta interna

Sabina Tuzzo si era difesa dalle accuse in un’intervista al Corriere del Mezzogiorno, definendole “in fondate, offensive e diffamatorie”.

La docente aveva anche invitato il rettore Fabio Pollice a presenziare ai suoi appelli d’esame per verificare il suo operato e il livello di preparazione degli studenti.

Il rettore aveva avviato un’inchiesta interna, affidata alla Commissione di disciplina, che ha portato alla sospensione della professoressa.

A causa della forte esposizione mediatica, Sabina Tuzzo non aveva partecipato alla sessione d’esami immediata, presentando un certificato medico.

Potrebbe interessarti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Rimani connesso

890FansLike
- Advertisement -spot_img

Ultimissime