5.5 C
Milano
venerdì, Dicembre 1, 2023

La Ragazza di Ipanema Silenzia la Sua Voce: Addio a Astrud Gilberto, icona della Bossa Nova

La cantante brasiliana Astrud Gilberto, icona indiscussa dell’epoca d’oro della Bossa Nova, ci ha lasciato la sera del 5 giugno, all’età di 83 anni.

Nata Astrud Evangelina Weinert, aveva assunto il nome d’arte Gilberto dopo aver sposato il celebre chitarrista brasiliano Joăo Gilberto.

La sua ascesa al successo internazionale iniziò a metà degli anni ’60, grazie allo straordinario successo del brano Garota de Ipanema“, composto da Vinícius de Moraes e Antônio Carlos Jobim.

La versione inglese del brano, “The Girl from Ipanema”, incisa da Astrud nel 1964, fu un trionfo. Conquistò un Grammy Award e ottenne un successo al di là di qualsiasi previsione, tanto che venne giudicata come la migliore incisione jazzistica dell’anno.

Astrud, con il suo stile inconfondibile, riuscì a portare il fascino e la sensualità della cultura brasiliana oltre i confini del suo paese, diventando una vera e propria ambasciatrice della Bossa Nova nel mondo.

Il suo contributo alla musica e alla cultura brasiliana è stato incommensurabile.

Con la sua scomparsa, la musica perde una delle sue voci più distintive, una cantante che con la sua arte ha saputo interpretare e diffondere il fascino di un genere musicale unico come la Bossa Nova.

Il suo ricordo, tuttavia, continuerà a vivere attraverso la sua musica, attraverso quelle melodie e quelle parole che hanno fatto sognare intere generazioni.

Astrud Gilberto, la ragazza di Ipanema, se n’è andata.

Ma la sua voce e il suo spirito continueranno a vivere nelle sue canzoni, in quella Bossa Nova che lei ha contribuito a rendere immortale.

 

Potrebbe interessarti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Rimani connesso

890FansLike
- Advertisement -spot_img

Ultimissime